ifcs ifcs.it francesco cacozza software italiano siti sito web lamezia terme ottica oculistica oculista gestione gestionale comune prodotti servizi gestionale ing

IFCS Sistema TS

IFCS Sistema Tessera SanitariaIFCS Sistema Tessera Sanitaria

Promozione MAC

Super Offerta !!!

Se hai un computer Mac
IFCS ti regala
Parallels Desktop !

Fatturazione Elettronica

IFCS Fatture Elettroniche PA Privati

IFCS
Sistema Tessera Sanitaria

IFCS Progetto Tessera Sanitaria

Portale Tessera Sanitaria

La legge di stabilità 2016 (legge n. 208 del 29/12/2015, art. 1, c. 949) e il decreto del 1 settembre 2016 del MEF hanno ampliato ad ulteriori soggetti l’obbligo l’obbligo, già introdotto dall’articolo 3, comma 3 del D.Lgs 175/2014, di trasmettere al Sistema tessera Sanitaria i dati delle prestazioni erogate a far data dal 1° gennaio 2016.

I dati da trasmettere al Sistema Tessera Sanitaria riguardano: le ricevute di pagamento, gli scontrini fiscali e gli eventuali rimborsi relativi alle spese sanitarie sostenute da ciascun assistito, come indicato dal DM 31/7/2015.

La trasmissione dei dati deve essere effettuata entro il 31 gennaio dell’anno successivo (ad es. per le spese sanitarie sostenute nell’anno 2016, la trasmissione telematica dei relativi dati deve essere effettuata entro il 31/1/2017), come indicato dal DM 31/7/2015.

IFCS Progetto Tessera Sanitaria

IFCS ha realizzato il software che fa per te!


IFCS STS IFCS STS Ottici IFCS Ottica

IFCS STS IFCS STS Medici Veterinari IFCS MEdici Veterinari

IFCS STS IFCS STS Psicologi IFCS Psicologi

IFCS STS IFCS STS Infermieri IFCS Infermieri

IFCS STS IFCS STS Ostetriche ed Ostetrici IFCS Ostetriche

IFCS STS IFCS STS Radiologia Medica IFCS Radiologia

IFCS STS IFCS STS Parafarmacia IFCS Parafarmacia

IFCS STS IFCS STS Odontoiatri IFCS Odontoiatri

Per ottenere ulteriori informazioni è possibile contattarci all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o sul numero di rete fissa 0968/433394 oppure da cellulare al numero 388.30.10.641 o 327.74.29.347